Sabato 28 maggio l’inaugurazione dello Spazio Multimedia della Casa della Cultura: uno spazio digitale per mostre, eventi e incontri, che ospita l’arricchito e rinnovato Archivio storico della città.

Sabato 28 maggio, alle ore 17.30, presso Palazzo Trivulzio, l’Amministrazione Comunale e l’Assessorato alla Cultura inaugureranno la nuova Sala Multimedia della Casa della Cultura Città di Melzo, progetto che prevede l’installazione di tecnologie multimediali ad uso pubblico, per ospitare mostre, eventi ed incontri.

La sala è insediata nei locali al piano terra della Biblioteca Storica di Palazzo Trivulzio, complesso in cui sorge anche l’omonimo teatro cittadino, risalente al XVI secolo.

Grazie alle moderne tecnologie di cui la sala è stata dotata, sarà possibile la consultazione dell’Archivio storico della città, realizzato grazie al contributo di Fondazione CARIPLO sul bando “Valorizzare il patrimonio culturale attraverso la gestione integrata dei beni”.

Il contributo di Regione Lombardia, sul bando “Valorizzazione di biblioteche e archivi storici”,dello scorso anno, ha inoltre permesso il riordino e l’inventariazione dell’archivio,operazioni durante le quali sono stati rinvenuti pregiati pezzi da collezione.

Il pubblico avrà a disposizione una teca espositiva(per documenti, opere, oggetti), una teca multimediale (con monitor touch 22”) e un tavolo multimediale (con monitor touch 46”) per la visione di documenti e immagini digitalizzate. Un’intelligente uso della tecnologia al servizio della cultura, a scopi di divulgazione culturale, studio e ricerca storica.

All’inaugurazione interverranno il Sindaco Antonio Bruschi, l’Assessora alla Cultura Cinzia Masòtina, il Presidente dell’Associazione “Pianura da Scoprire” Bruno Brambilla e Davide Re del Centro Studi Gentili. Sarà presente anche Marina Spada, la regista che ha firmato la clip sugli affreschi di Palazzo Trivulzio.

L’evento si concluderà alle 20.30 con un rinfresco e una performance musicale a cura dell’Associazione “Guido d’Arezzo”.

a cura di Serena Perego

Be the first to comment on "Sabato 28 maggio l’inaugurazione dello Spazio Multimedia della Casa della Cultura: uno spazio digitale per mostre, eventi e incontri, che ospita l’arricchito e rinnovato Archivio storico della città."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*