La vita è proprio bella

E’ proprio così. Allora per celebrarla cosa vi è di meglio se non organizzare manifestazioni con mostre, musiche, testimonianze e riflessioni? Ebbene in occasione del XXX° anniversario di attività del Centro Aiuto alla Vita di Melzo con il patrocinio del comune e del Centro Culturale Marcello Candia presenta: La bellezza della vita.
La manifestazione – che ha come location il Palazzo Trivulzio in via Dante a Melzo – presenta più eventi spalmati su due week-end.

Quello passato del 12 maggio alle ore 21 è stato di musica. Sul tema “Se non ritornerete come bambini…” le sinfonie sono state quelle di Mozart e Schubert. Si sono esibiti Giovanni Fornasieri (pianoforte) che ha fatto anche una presentazione, HeywongJung (soprano) e Alberto Drufuca (violoncello).

Il Centro di Aiuto alla Vita di Melzo è un’associazione di volontariato nata nel 1986. Persegue, come fine principale, l’aiuto per un’accoglienza incondizionata di ogni vita umana e la promozione di una cultura della vita attraverso incontri nelle parrocchie, negli oratori e nelle scuole. Il Centro effettua colloqui di sostegno nella gravidanza, dopo il parto e durante la crescita del bimbo nei primi tre anni di vita, di sostegno post aborto, per una generazione responsabile e fornisce un aiuto concreto. Volontari qualificati e pazienti sono sempre pronti dunque ad accogliere chi è in difficoltà.

L’altro appuntamento di rilievo è il 19 maggio alle ore 21.00 sempre a Palazzo Trivulzio dove vi sarà la testimonianza di suor Maria Gloria Riva ne: La vita nell’arte. La religiosa è Madre Superiora delle Monache dell’Adorazione Eucaristica. Quest’ultima è di recente fondazione e le dieci sorelle che vi fanno parte vivono nel Monastero di san Lazzaro e santa Maria Maddalena a Pietrarubbia. Contemplazione e missione sono “fari” che guidano la loro via. Si propongono di educare i fedeli all’adorazione e di diffondere la passione per la bellezza che salva.

Comunità Monastica dedita all’Adorazione Eucaristica, il 31 marzo 2009 ha ricevuto l’approvazione diocesana con Decreto, come Associazione pubblica di fedeli in vista di diventare Monastero sui juris. Si ispirano alla spiritualità e alla vita della Beata Maria Maddalena dell’Incarnazione, professando i voti di castità, povertà, obbedienza e vivendo la Regola di sant’Agostino. Interessante sarà la testimonianza della suora e di come con il suo percorso di vita si sia avvicinata alla Bellezza di Dio.
Oltre a questo sarà presente anche la mostra: Il CAV a Melzo: un aiuto per dire “sì” alla vita. 

Gli orari di esposizione per il prossimo week-end:

  • Sabato 20 maggio dalle 10 alle 12, dalle 16 alle 19 e dalle 21 alle 23;
  • Domenica 21 maggio dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19

A cura di Andrea Baronchelli

Be the first to comment on "La vita è proprio bella"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*