Per la Giornata mondiale della poesia l’”Apepoesia” e la mostra “Pagine Appassionate” in Biblioteca

Il 21 marzo, come risaputo, è il primo giorno di primavera; forse però pochi sanno che questa data è stata scelta anche per la celebrazione della Giornata mondiale della poesia, istituita dalla Conferenza Generale Unesco nel 1999. La data riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace, tant’è che coincide con quella della “Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale”, introdotta dalle Nazioni Unite nel 1966. La Giornata ha assunto un rilievo crescente nel corso degli anni e sono molti gli eventi in programma in tutta Italia. Anche la città di Melzo, in occasione della Giornata, organizza una bella iniziativa dedicata alla poesia: giovedì 23 marzo, dalle 18.30 alle 19.00, appuntamento con l’”Apepoesia”, ossia un aperitivo con ricco menù di …poesie, da degustare, per la gioia del palato e delle orecchie, al piano -1 della Biblioteca. L’evento è a cura dell’associazione teatrale “Theao”, del gruppo di lettura “Voltapagina” e dell’associazione culturale “La clessidra”.

A seguire, la letteratura incontra l’arte, con la mostra “Pagine appassionate – ceramiche tra i libri”, di Fiorenza Botta, che verrà inaugurata alle ore 19.30 e resterà visitabile al 2 piano della Biblioteca fino al 19 aprile. La mostra, presentata dalla Biblioteca in collaborazione con l’associazione culturale “Dipoesia”, si compone di 18 opere in ceramica raku, un antico metodo di lavorazione dell’argilla di origine giapponese, che letteralmente significa “gioia di vivere”. L’autrice, Fiorenza Botta, è nata e lavora a Milano. Una decina di anni fa, alla Comuna Baires, sotto la guida della maestra Teresa Ricco, ha riscoperto la passione per la scultura e ha maturato il desiderio di esprimersi “con le mani e con l’anima” nella modellazione dell’argilla e nell’affascinante ed emozionante tecnica di cottura giapponese del raku, che rende ogni opera unica e particolare.

Be the first to comment on "Per la Giornata mondiale della poesia l’”Apepoesia” e la mostra “Pagine Appassionate” in Biblioteca"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*